• +39 0535 26090

  • info@europrogress.it

Blog Detail

serre per pomodori
serre per pomodori
28 Giugno 2019

Serre per la coltivazione di pomodori

Date le sue caratteristiche termiche, la pianta di pomodoro è una delle colture che ben si prestano alla coltivazione in serra. Il pomodoro, infatti, ha climi temperati-caldi ed elevate esigenze termiche. Questi elementi sono facilmente riproducibili grazie all’impiego della serra che permette di ricreare un ambiente consono alle esigenze della pianta.

Quali vantaggi

La coltivazione del pomodoro in serra presenta diversi vantaggi, tra questi:

  • una migliore protezione della pianta dagli agenti atmosferici
  • maggiori rese produttive
  • miglioramento nella gestione delle risorse e dei cicli di produzione del prodotto

Ma quali caratteristiche devono avere le serre per la coltivazione dei pomodori?

Una serra per la coltivazione di pomodori deve rispondere a pochi e semplici requisiti. Innanzitutto è necessario avere una buona luminosità all’interno della struttura, per questo è bene prevedere una copertura in telo trasparente così da sfruttare le condizioni di luce naturale e garantire la massima illuminazione. La serra deve poi essere di un’altezza adeguata, in linea con le potenzialità di crescita e dei cicli di produzione della pianta. Di massima importanza è anche il livello di umidità presente all’interno della struttura, per questo è opportuno prevedere un corretto impianto di ventilazione. Infine, è da considerare l’applicazione di appositi sostegni per le colture così da garantire un’espansione favorevole e una maggiore produttività della pianta, oltre che ad agevolare le operazioni agricole all’interno della serra.

Leggi l’esempio di Stefano Faccio

L’azienda agricola di Stefano Faccio ha da poco terminato una realizzazione di serre per la coltivazione di pomodori. Leggi l’articolo per scoprire le caratteristiche tecniche della struttura. Clicca qui!