• +39 0535 26090

  • info@europrogress.it

Blog Detail

Serre per produzione vivaistica
21 Agosto 2019

Nuovo vivaio a Brisighella – 4000 mq

Articolo di Yuri Marchesi – Tecnico commerciale presso Europrogress

L’oramai affermata impresa agricola Dalmonte G & V e Dalmonte Micro si è rivolta ad Europrogress per costruire una serra a completamento della propria produzione vivaistica.

Il laboratorio di micropropagazione

Grazie alla solida esperienza maturata in questo settore e allo studio costante, l’impresa Dalmonte, ha potuto sviluppare un laboratorio (laboratorio di micropopagazione) per la ricerca di sistemi produttivi innovativi. Il sistema messo a punto nella ricerca, prevede che dalle piante madri venga isolato un germoglio per consentire la propagazione vegetativa. A questa fase di lavorazione si aggiunge, poi, un’attività di “ambientamento”, intesa come quella fase produttiva che inizia dopo la micropropagazione (piante senza radice alte 1 cm circa) e che porta le piante alla maturità necessaria per essere coltivate in vivaio a campo aperto (piante con un apparato radicale formato, un panetto di terra che gli permette un’autonomia di qualche settimana e alte circa 20 cm).

Le serre per la produzione vivaistica

All’interno delle serre abbiamo cercato di creare un ciclo vegetativo che “accolga” le piante appena micropropagate in ambienti con basale riscaldato e schermi termici per le prime settimane per poi passare nella zona meno “confortevole” con aerotermi per i periodi freddi e reti ombreggianti nei mesi caldi dove le piante possono “maturare” prima di passare ad un ambiente non protetto.

Di altrettanta importanza nelle serre sono anche:

  •  La serra 9 o “avanserra” dove si stoccheranno le scatole per gli imballaggi o le piante pronte alla vendita. Questa struttura farà da tramite a tutte le serre grazie a una trave di collegamento lunga 12 metri.
  •  La sala di trapianto. In questo ambiente riparato e climatizzato si faranno trapianti delle piante in ingresso.
  •  I “tunnellini”: mini tunnel interni alle serre dove sarà necessaria un’umidità vicina al 100% per i primi giorni di ambientamento.
  •  Vano tecnico dove sono collocate la caldaia e tutte le pompe c0llegate ai sensori interni ed esterni necessarie alla “vita” della serra.

Vuoi saperne di più su strutture per la produzione vivaistica? Leggi qui un altro esempio!

Non dimenticare di dare un’occhiata alla photogallery!